now is modern browser

CHIUDI

/ /

EGLEFINO CON VINAIGRETTE AL POMODORO E ACETO DI SHERRY

Mar 09,2023 | The Space

Modalità: NeoVide

Temp. della sonda: 50°C

Tempo di cottura: ≈ 60 min

Difficoltà: Moderata

 

INGREDIENTI PER 2 PORZIONI

Per l'eglefino:
400 g di filetti di eglefino 
Olio extravergine di oliva
Sale a piacere

Per la vinaigrette:
1 pomodoro a grappolo grande
2 rami di prezzemolo tritato
1 cipollotto tritato
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di aceto di sherry 
2 cucchiai di olive nere tritate 
Sale a piacere
Pepe nero a piacere

 

INDICAZIONI

Per l'eglefino:
1.    Inserire i filetti di eglefino nel cuocitore Neovide e selezionare la funzione Neovide. Inserire la sonda termometrica al centro del filetto più spesso e impostare il cuocitore a 50°C. Ci vorranno circa 60 minuti perché i filetti raggiungano la temperatura interna. 
2.    Una volta pronto l'eglefino, il cuocitore Neovide lo terrà in caldo. 

Per la vinaigrette:
1.    Sciacquare il pomodoro con acqua fresca e tamponarlo con un panno da cucina.
2.    Tagliarlo a metà in senso trasversale e rimuovere i semi con le dita o con un cucchiaino. Tenere i semi da parte. 
3.    Tagliare il pomodoro a cubetti con un coltello affilato.
4.    In una ciotola di piccole dimensioni, unire il pomodoro a cubetti, l'aceto di sherry, il prezzemolo trito, il cipollotto affettato e le olive nere tritate.
5.    Aggiungere l'olio d'oliva a filo mentre si continua a mescolare il tutto fino ad emulsionare.
6.    Insaporire la vinaigrette con sale e pepe a piacere.

Disporre l'eglefino sul fondo di un piatto e servirlo aggiungendo in cima la vinaigrette al pomodoro.

SUGGERIMENTI

Il pomodoro fresco e l'aceto di sherry si sposano bene con questo piatto, tuttavia anche una vinaigrette all'aneto preparata con un trito di aneto fresco, olio d'oliva, aceto di vino bianco o di champagne, senape di Digione e un pizzico di zucchero può apportare una nota di freschezza e una piacevole dolcezza al piatto.

Commento

Nome
E-mail
Commento